Torna alla Home Page
Home page: Editoriale e news nazionali Associazione Feder Casalinghe: obbiettivi, storia, struttura nazionale e locale Sede Nazionale federcasalinghe Sedi Locali: tutte le sedi Federcasalinghe regione per regione News utili nazionali e locali aggiornate Progetto Mamma Day: festa della mamma di Federcasalinghe
 
CHI SIAMO
COMITATO ESECUTIVO
PRESIDENTE NAZIONALE

ALCUNE BATTAGLIE VINTE

TAPPE DELLA NOSTRA STORIA

 
 
logo iscriviti
Le nostre sedi
Sedi Marche Sedi Abruzzo Sedi Lazio
LINK AMICI

 

Sei il visitatore numero

Contatore accessi gratuito

LA PRESIDENZA NAZIONALE
Segreteria di Presidenza: Giulia Cesaroni, Germana Antonelli, Anna Sciò


OBIETTIVO FAMIGLIA / FEDERCASALINGHE
c/o REGUS –Viale Luca Gaurico, 9/11 –00143 –ROMA
Tel 338
762 7321 - Fax 06.68808489

Siti Web: www.donne.it - www.obiettivofamiglia.it
Mail: federica.gasparrini@gmail.com - federcasalinghe.segreteria@gmail.com

 


CONVEGNO OBIETTIVO FAMIGLIA/FEDERCASALINGHE

Roma, il 21 e 22 Giugno 2017
Sala Parlamentino - Inail
Via IV Novembre n. 144

PROGRAMMA

Mercoledì 21 giugno
Inizio Lavori ore 15.00

Introduce:

Federica Rossi Gasparrini (Presidente Nazionale – Obiettivo Famiglia / Federcasalinghe)

  • L’Associazione di oggi:  Rapporto sulla Legge 493/99 (Infortuni Domestici)
  • L ’Associazione di domani: Sviluppo territoriale – sviluppo nazionale
  • Le convenzioni: conoscerle – svilupparle – applicarle
  • Festa dei Nonni 2017
  • Pizza World Cup - 3 e 4 ottobre
  • Artigianato creativo e arte del fare: Il Festival come progetto
  • Dibattito e conclusione giornata

 

Giovedì 22 giugno
Inizio Lavori ore 09.30

Presentazione Progetto Federcasalinghe  “Welfare in Smart City”

Dott. Marco Mondini: General Manager del Progetto

Nicole Piccione: V . Presidente Regionale Piemonte e Responsabile Area Test di Asti

 

Salute e opportunità occupazionali

Dott. Giulio Cesare Costantini: Esperto mutualità

  • Occupazione e microimpresa
  • Tra pizzeria - Nidi familiari – Accoglienza anziani: Si apre un mondo nuovo, Che fare?
  • Dibattito La Politica: Cambia tutto, che cosa scegliere?

 

Ore 13.30: Lunch break

Ore 14.30: Tavoli a tema

Ore 16.30: Chiusura  lavori

BONUS MAMMA DOMANI

l premio è corrisposto direttamente dall’INPS su domanda della donna gestante o della madre del minore. L’Istituto, provvede al pagamento dell’importo di 800 euro per evento ed in relazione ad ogni figlio nato o adottato/affidato.
La domanda può essere presentata a decorrere dal 4 maggio 2017 per gli eventi verificatisi a partire dal 1 gennaio 2017 e comunque entro l’anno di nascita del bambino.

 

UN RICONOSCIMENTO PER TUTTA L'ASSOCIAZIONE

cavalierato

 

Relazione per la Commissione XI - Camera dei Deputati

Il 26 gennaio, FEDERCASALINGHE è stata in audizione alla Commissione Lavoro XI della Camera dei Deputati. Pubblichiamo il documento che abbiamo presentato.
L'oggetto dell'incontro è la riforma del lavoro accessorio pagato con i voucher-lavoro, secondo cui il lavoro accessorio è uno strumento di democrazia che permette l'inclusione sociale e coesione territoriale.

RELAZIONE AUDIZIONE INFORMALE
COMMISSIONE LAVORO  XI - CAMERA DEI DEPUTATI

Il ritorno allo spirito iniziale dell'art. 70 della legge Biagi, che il PDL Damiano, Ciprini ed altri prospettano, trova l'apprezzamento dell'Associazione Obiettivo Famiglia/Federcasalinghe.

In particolare valutiamo molto positivamente che "le casalinghe" siano reinserite - in modo esplicito - tra le categorie che possono "svolgere prestazioni di lavoro accessorio", nel mercato del lavoro retribuito.

Nelle successive modifiche, queste lavoratrici erano state incluse nell'ambito "inattivi" con evidente sottovalutazione del valore del lavoro familiare da esse svolto.

La possibilità, per alcune categorie specifiche, di poter integrare il reddito attraverso il lavoro accessorio è un elemento di democrazia ed equità che chiediamo sia rispettato.

Non sempre e non tutti desiderano o possono permettersi, o possono trovare un'attività lavorativa contrattualizzata nei tempi e nei modi.

In particolare le "casalinghe" dovendo gestire nuclei familiari che necessitano di particolari cure, vedono nel lavoro accessorio l'unica concreta opportunità di integrare il reddito familiare, anche se con cifre modeste - ma spesso indispensabili.

Infatti questa tipologia di lavoro permette una scelta nei tempi, nella quantità di ore lavorate e nella diversità dei servizi offerti.

Le casalinghe in Italia sono settemilionicinquecentomila (7.500.000). Un numero importante di lavoratrici, che portano con sè esperienze, competenze, capacità di scegliere e gestire.

A loro nome chiediamo alla Commissione Lavoro , a tutto il Parlamento, al Governo di:

  • mantenere il lavoro accessorio quale strumento di inclusione sociale e coesione territoriale;
  • introdurre il diritto alla formazione per le persone che "comunicano la loro disponibilità" ai servizi per  l'impiego o ai soggetti accreditati (v. art. 7 Decreto L.vo 276 del 10 settembre 2003);
  • rendere assolutamente minimo l'eventuale costo della tessera magnetica (comma 2 art. 49 Damiano, Ciprini, Polverini altri);
  • prevedere per i soggetti accreditati (v. art. 7 Decreto L.vo 276 del 10 Settembre 2003) la possibilità di coincidenza della funzione di "rivenditore autorizzato" dei voucher lavoro e di "concessionario". Questo al fine di razionalizzare e rendere meglio tracciabile il percorso del voucher stesso, quale mezzo di riconoscimento economico del lavoro prestato;
  • elevare a 6.000 Euro/anno il limite previsto di 5000 Euro. Equivale ad un reddito di 500 Euro/mese

Federcasalinghe sta studiando, con le donne tutte le nuove possibili figure legate al lavoro accessorio, e non inquadrabili diversamente; ad esempio citiamo:

  • Tutor di quartiere
  • Supporto informatico a domicilio
  • Cuoco a domicilio
  • Personal shopping
  • Pronto intervento baby-sitte
 
 
Link amici
     
| Home | | Chi Siamo| | Sede Nazionale| | Sedi Locali|  | News|  | Mamma Day|   | Contatti|
 
Associazione Federcasalinghe - Obiettivo Famiglia - Sede Nazionale: - c/o Regus, viale Luca Gaurico , 9/11 - 00143 - Roma
Tel: 338 762 7321 - Fax: 0668868489 e-mail: federica.gasparrini@gmail.com - federcasalinghe.segreteria@gmail.com
P.Iva 01974981001 (In ottemperanza Dpr n. 404) - PEC: federcasalinghe@pec.readytec.it (in ottemperanza DLgs n.185 del 29/11/08)