Torna alla Home Page
Home page: Editoriale e news nazionali Associazione Feder Casalinghe: obbiettivi, storia, struttura nazionale e locale Sede Nazionale federcasalinghe Sedi Locali: tutte le sedi Federcasalinghe regione per regione News utili nazionali e locali aggiornate Progetto Mamma Day: festa della mamma di Federcasalinghe
 
CHI SIAMO
COMITATO ESECUTIVO
PRESIDENTE NAZIONALE

ALCUNE BATTAGLIE VINTE

TAPPE DELLA NOSTRA STORIA

 
 
logo iscriviti
Le nostre sedi
Sedi Marche Sedi Abruzzo Sedi Lazio
LINK AMICI

 

Sei il visitatore numero

Contatore accessi gratuito

LA PRESIDENZA NAZIONALE
Segreteria di Presidenza: Giulia Cesaroni, Germana Antonelli, Anna Sciò


OBIETTIVO FAMIGLIA / FEDERCASALINGHE
c/o REGUS –Viale Luca Gaurico, 9/11 –00143 –ROMA
Tel 338
762 7321 - Fax 06.5071124

Siti Web: www.donne.it - www.obiettivofamiglia.it
Mail: federica.gasparrini@gmail.com - federcasalinghe.segreteria@gmail.com

Comitato Esecutivo Nazionale
Roma - 28 Settembre 2018

Lettera del 08 Giugno 2018

dimaio

NOTA POLITICA

L’Associazione ha chiesto un incontro urgente al Ministro del Lavoro e dello Sviluppo economico, On. Luigi Di Maio.

Nel testo del Contratto di Governo, al punto 14 dal titolo “Lavoro” c’è scritto: “Sul tema lavoro appare di primaria importanza garantire una retribuzione equa al lavoratore in modo da assicurargli una vita ed un lavoro dignitosi, in condizioni di libertà, equità, sicurezza e dignità, in attuazione dei principi sanciti dall’art.36 della Costituzione”.
Che cosa afferma l’art. 36 della Costituzione: “Il lavoratore ha diritto ad una retribuzione proporzionata alla quantità e qualità del suo lavoro e in ogni caso sufficiente ad assicurare a se ed alla famiglia un’esistenza libera e dignitosa”.

La Casalinga è una lavoratrice?   Si!

Lo affermano fra l’altro importanti Sentenze della Corte Costituzionale, della Cassazione e della Corte Europea e la Legge 493/99 voluta da tutte noi. Al di là dei diversi orientamenti partitici vogliamo vincere questa battaglia? Ci sono le condizioni per farlo. E allora, coraggio!

Diamo dignità alla MANAGER DELLA FAMIGLIA.

 

NOTA POLITICA 2

Una necessaria precisazione: chiedere l’incontro a Luigi di Maio, attuale Ministro dello Sviluppo e del Lavoro, non significa, assolutamente, fare una scelta partitica. Quella scelta è stata fatta con il voto popolare del 4 Marzo scorso.

Significa invece essere coerenti con i propri obiettivi e non smettere mai di combattere per realizzare le speranze che le donne ci hanno affidato. Il “Contratto di Governo” scritto e firmato da Di Maio e Salvini offre alcuni spunti importanti; scritti “Nero su bianco”.
Quanto durerà questa alleanza di Governo? Non lo sappiamo, ma il documento scritto c’è e noi dobbiamo impegnarci e pretendere, come cittadine e cittadini, che sia rispettato, in particolare nei passaggi che parlano di:

  • Lavoro
  • Reddito di cittadinanza
  • Voucher Lavoro

Sono temi generali e che riguardano tutti noi.

LETTERA AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

COMPONENTI COMITATO ESECUTIVO NAZIONALE - ANNO 2018

  1. ROSSI GASPARRINI FEDERICA        Presidente Naz. Obiettivo Famiglia /Federcasalinghe
  2. NERI LICOPOLI SILVANA                 Consigliere Comitato Esecutivo Nazionale
  3. SERAFINI LAURETTA                         Consigliere Comitato Esecutivo Nazionale
  4. TESTA DOMINIQUE                           Consigliere Comitato Esecutivo Nazionale
  5. FRINGUELLI BONAVENTURINA      Consigliere Comitato Esecutivo Nazionale
  6. CESARONI GIULIA                             Consigliere Comitato Esecutivo Nazionale
  7. SCIO' ANNA                                        Consigliere Comitato Esecutivo Nazionale
  8. BOGNINI MERLO LILIANA               Consigliere Comitato Esecutivo Nazionale
  9. TORRACO MADDALENA                  Consigliere Comitato Esecutivo Nazionale
  10. DEL MONTE ALESSANDRA              Consigliere Comitato Esecutivo Nazionale
  11. BELLEI CAPODICASA IOLE              Consigliere Comitato Esecutivo Nazionale

MAMMADAY 2018

Carissime/Carissimi,

facciamo di Mamma Day 2018 un momento di festa e di condivisione. Abbiamo tutte e tutti bisogno di un sorriso e di un messaggio di speranza e di amicizia.
Come sapete il tema è:

Vieni, cammina con me…

ed abbiamo il piacere di avere il Patrocinio gratuito del Coni.

Questo patrocinio è un omaggio alle giovani mamme, spesso impegnate ad accompagnare i bimbi a palestre o corsi sportivi di varie discipline. Omaggio anche alle donne, che sempre più spesso frequentano palestre e corsi sportivi per migliorare il loro benessere e la loro salute.

  • A Milano Liliana Merlo ha programmato una "passeggiata fra le rose", che si svolgerà il 12 maggio al Parco delle Rose del Palazzo Reale di Monza; la giornata vedrà la partecipazione delle Sedi della Lombardia.
  • Ad Avellino, come già Vi abbiamo scritto, importante passeggiata attraverso il cuore della città.
  • A Roma, passeggiata nel Parco Archeologico Appio Tuscolano.
Appena avremo altre notizie Ve le comunicheremo.

DONNE E MICROIMPRESA

Un’aspirazione diffusa tra le donne, in particolare fra le donne over 35 anni, è fare impresa. La spinta in questa direzione è motivata dal poter costruire un possibile futuro economico per la famiglia e in particolare per i figli; mettere a frutto e valorizzare le proprie competenze.

Di queste donne vanno valutate, in positivo, alcune caratteristiche:

  • Le relazioni che intrattengono;
  • la capacità di combattere e lavorare per gli obiettivi in cui credono;
  • la concretezza;
  • l’acquisita e consolidata formazione informale derivata dall’esperienza di vita;
  • l’abitudine consolidata a “gestire” e “scegliere”.

e alcune criticità:

  • Non conoscenza delle regole che governano le imprese ed il mercato;
  • timore di poter sbagliare e/o danneggiare il bilancio familiare;
  • preoccupazione di essere male informate o ingannate;
  • non conoscenza delle informazioni sui finanziamenti pubblici e sui supporti economici esistenti e dei rischi d’impresa.

Ci sembra evidente che corsi di formazione ed informazione ben organizzati e un tutoraggio competente possono superare le negatività.

La conoscenza delle opportunità derivanti da finanziamenti pubblici e da finanziamenti privati può essere offerta dal Sistema Bancario. Noi auspichiamo che le Banche possano essere alleate delle donne in questo percorso.E’ possibile?

IN SINTESI CHIEDIAMO:

  • Collaborazione nella valutazione ed organizzazione dei corsi (che saranno a carico delle
    Corsiste).
  • Cooperazione nella valutazione delle capacità personali delle corsiste.
  • Pre-Valutazione dei progetti d’impresa e dei rischi collegati.
  • Disponibilità al finanziamento della neo-impresa sia come accompagnamento verso
    finanziamenti pubblici che bancari.
  • Supporto nella promozione marketing dell’iniziativa.
  • Possiamo scegliere insieme l’area test da cui partire.

In Piemonte, e precisamente ad Asti, è in atto una fattiva collaborazione con l’Università di Asti. Tenere i corsi di sviluppo d’Impresa presso un’Università, ha un importante valore simbolico e strategico.

Microimprese o PMI
I settori privilegiati sono:
Welfare

Turismo e Turismo Familiare

Agricoltura
Nidi familiari o aziendali
Tagersmutter
Asilo dei nonni
Accoglienza in famiglia
Il gusto e la storia
Corsi di Benessere – cultura – tradizioni
Servizi al turista
B.&B.
Florovivaismo
Orticultura di nicchia

Oltre all'Artigianato Artistico già in atto da anni

 
Link amici
     
| Home | | Chi Siamo| | Sede Nazionale| | Sedi Locali|  | News|  | Mamma Day|   | Contatti|
 
Associazione Federcasalinghe - Obiettivo Famiglia - Sede Nazionale: - c/o Regus, viale Luca Gaurico , 9/11 - 00143 - Roma
Tel: 338 762 7321 - Fax: 065071124 e-mail: federica.gasparrini@gmail.com - federcasalinghe.segreteria@gmail.com
P.Iva 01974981001 (In ottemperanza Dpr n. 404) - PEC: federcasalinghe@pec.readytec.it (in ottemperanza DLgs n.185 del 29/11/08)